Ambiente Part Design

From FreeCAD Documentation
This page is a translated version of the page PartDesign Workbench and the translation is 88% complete.
Outdated translations are marked like this.
L'icona dell'ambiente PartDesign

Introduzione

L' Ambiente PartDesign fornisce strumenti avanzati per la modellazione di parti solide complesse. È principalmente focalizzato sulla creazione di parti meccaniche che possono essere fabbricate e assemblate in un prodotto finito. Tuttavia, i solidi creati possono essere utilizzati in generale per qualsiasi altro scopo come progettazione architettonica, analisi degli elementi finiti, o lavorazione e stampa 3D.

L'ambiente PartDesign è intrinsecamente correlato all'ambiente Sketcher. L'utente normalmente crea uno schizzo, quindi usa lo strumento Estrusione PartDesign per estruderlo e creare un solido di base che in seguito può essere ulteriormente modificato.

Mentre l'ambiente Part si basa sulla Geometria solida costruttiva (CSG) per la costruzione di forme, l'ambiente PartDesign utilizza la metodologia parametrica di modifica delle funzioni, il che significa che un solido di base viene trasformato in sequenza aggiungendogli delle funzioni fino a ottenere la forma finale. Per una spiegazione più completa di questo processo, si può visitare la pagina di Editazione delle funzioni e poi Creare una parte semplice con PartDesign per iniziare a creare i solidi.

Una discussione più dettagliata dell'ambiente Part e dell'ambiente PartDesign può essere trovata qui: Part e PartDesign.

I corpi creati con PartDesign sono spesso soggetti al Problema di denominazione topologica il quale fa rinominare le funzioni interne quando le operazioni parametriche vengono modificate. Questo problema può essere minimizzato seguendo le migliori pratiche descritte nella pagina di Editazione delle funzioni e sfruttando gli oggetti di riferimento come supporto per schizzi e funzioni.

Strumenti

Gli strumenti di Part Design si trovano tutti nel menu di Part Design e nella barra degli strumenti di PartDesign che appare quando si carica l'ambiente Part Design.

Strumenti struttura

Questi strumenti in realtà non fanno parte di PartDesign. Appartengono al sistema Standard di Base. Sono stati sviluppati nella v0.17 con l'intenzione di essere utili per organizzare un modello e creare assemblaggi; come tali, sono molto utili quando si lavora con corpi creati con questo ambiente di lavoro.

  • Parte: aggiunge un nuovo contenitore di Parti nel documento attivo e lo rende attivo.
  • Gruppo: aggiunge un contenitore Gruppo nel documento attivo, che consente di organizzare gli oggetti nella vista ad albero.

Strumenti di supporto di Part Design

  • Crea schizzo:
  • Crea schizzo: crea un nuovo schizzo su una faccia o un piano selezionati. Se non viene selezionata alcuna faccia mentre viene eseguito questo strumento, all'utente viene richiesto di selezionare un piano dal pannello Azioni. L'interfaccia passa quindi all'ambiente Sketcher nella modalità di modifica dello schizzo.
  • Convalida lo schizzo: controlla se nell'area di tolleranza ci sono dei punti distinti e li fa coincidere.
  • Create a datum:

Strumenti di modellazione di Part Design

Strumenti Additivi

Questi sono gli strumenti per creare funzioni di base o per aggiungere del materiale a un corpo solido esistente.

  • Estrusione: estrude un solido da uno schizzo selezionato.
  • Rivoluzione: crea un solido ruotando uno schizzo attorno ad un asse. Lo schizzo deve avere un profilo chiuso.
  • Loft additivo: crea un solido eseguendo una transizione tra due o più schizzi.
  • Sweep additivo: crea un solido spostando uno o più schizzi lungo un percorso aperto o chiuso.
  • Elica additiva: crea un solido facendo scorrere uno schizzo lungo un'elica.
  • Create an additive primitive:

Strumenti sottrattivi

Questi sono gli strumenti per sottrarre del materiale da un corpo esistente.

  • Tasca: crea una tasca da uno schizzo selezionato.
  • Foro: crea una funzione foro da uno schizzo selezionato. Lo schizzo deve contenere uno o più cerchi.
  • Gola: crea un solco ruotando uno schizzo attorno ad un asse.
  • Loft sottattivo: crea una forma solida effettuando una transizione tra due o più schizzi e la sottrae dal corpo attivo.
  • Sweep sottrattivo: crea una forma solida spostando uno o più schizzi lungo un percorso aperto o chiuso e la sottrae dal corpo attivo.
  • Elica sottrattiva: crea una forma solida facendo scorrere uno schizzo lungo un'elica e la sottrae dal corpo attivo.
  • Create a subtractive primitive:

Booleane

  • Operazione booleana: importa uno o più Corpi o Cloni PartDesign nel corpo attivo e applica un'operazione booleana.

Strumenti di abbellimento

Questi strumenti applicano un trattamento ai bordi o alle facce.

  • Raccordo: raccorda (arrotonda) i bordi del corpo attivo.
  • Smusso: smussa i bordi del corpo attivo.
  • Sformo: applica uno sformo angolare alle facce selezionate nel corpo attivo.
  • Spessore: crea un guscio di dato spessore dal corpo attivo e apre la faccia o le facce selezionate.

Strumenti di trasformazione

Questi sono gli strumenti per trasformare le funzioni esistenti.

  • Specchiato: rispecchia una o più caratteristiche.
  • Serie polare: crea una serie polare di una o più funzioni.
  • Multitrasformazione: crea un modello combinando una qualsiasi delle trasformazioni sopra menzionate, nonché la trasformazione Scala.
    • Scala: ridimensiona una o più funzioni. Questo non è disponibile come strumento di trasformazione separato.

Extra

Alcune funzionalità aggiuntive che si trovano nel menu di Part Design:

  • Migra: migra nella versione 0.17 i file creati con versioni precedenti di FreeCAD. Se il file è basato su funzioni PartDesign, la migrazione dovrebbe riuscire. Se il file contiene oggetti Part, PartDesign e Draft misti, molto probabilmente la conversione fallisce.
  • Pignone: crea un profilo del pignone, che può essere estruso.
  • Procedura guidata per alberi: genera un albero da una tabella di valori e consente di analizzare forze e momenti. L'albero è realizzato con uno schizzo ruotato che può essere modificato.

Elementi del menu contestuale

  • Imposta punta: ridefinisce la punta, che è la caratteristica esposta all'esterno del corpo.
  • Sposta l'oggetto dopo un altro oggetto: consente il riordino del corpo dell'albero spostando lo schizzo selezionato, la geometria di riferimento o la funzione in un'altra posizione nell'elenco delle funzioni.

Elementi condivisi con l'ambiente Part

  • Aspetto: determina l'aspetto dell'intera parte (trasparenza del colore ecc.).

Obsolete tools

  • Crea un Forma legata: crea un raccoglitore di forme che fa riferimento alla geometria da un singolo oggetto principale

Preferenze

Tutorial

Esempi

Per alcune idee su cosa si può ottenere con gli strumenti di Part Design, dare un'occhiata a: Esempi di PartDesign.